SERRAMENTI IN ALLUMINIO

Gli infissi in alluminio aiutano ad aumentare il comfort in casa, ridurre i rumori e abbattere le spese di riscaldamento e climatizzazione. I modelli di ultima generazione durano più a lungo, hanno bisogno di minor manutenzione e garantiscono un miglior isolamento termico pur garantendo il ricambio d’aria, inoltre resistono agli agenti atmosferici e sono particolarmente adatti per vetrate di grandi dimensioni.

Ossidazione

L’ossidazione anodica dell’alluminio è un processo elettrochimico mediante il quale si forma sulla superficie trattata uno strato di ossido che ha la funzione di proteggerlo dagli agenti atmosferici e dalla corrosione, impedendo all’ossigeno il contatto con il metallo.
Lo spessore dello strato di ossido può essere predeterminato durante la lavorazione elettrolitica e, in base alle esigenze di impiego della superficie trattata, può essere aumentato o diminuito per regolarne il livello di protezione. 
L’alluminio anodizzato, grazie alle sue peculiari proprietà di durata, resistenza, leggerezza, malleabilità e conducibilità termo/elettrica, è utilizzato in molti settori industriali: arredamento, trasporti, nautica, serramentistica, edilizia.

Verniciatura

La verniciatura a polveri è un processo di lavorazione a secco che consiste nel depositare su di un manufatto, mediante l’effetto di un campo elettrostatico, delle resine termoindurenti che, successivamente, vengono fuse e polimerizzate in appositi forni, allo scopo di creare un film protettivo o decorativo.
La verniciatura a polveri è un trattamento superficiale dell’alluminio e dei metalli in generale, largamente diffuso per i vantaggi che presenta rispetto alla tradizionale colorazione liquida.
Difatti nella verniciatura a polveri, le resine, che per dispersione non aderiscono alla superficie trattata, vengono recuperate e riutilizzate, risultando pertanto poco inquinanti, inoltre il rivestimento del manufatto può essere applicato facilmente in più strati per aumentarne il potere resistente a graffi, scolorimenti e scheggiature.

Tinta legno

Aludecor è l’esclusivo sistema di decorazione che consente di riprodurre su alluminio le venature del legno con la massima fedeltà.
L’utilizzo di profilati in alluminio decorati consente di coniugare il calore e l’eleganza del vero legno con la resistenza, l’economicità, l’assenza di manutenzione e il rispetto ambientale dell’alluminio.
Difatti, l’alluminio è un materiale ideale, come base di applicazione di particolari carte e film transfer per la stampa a sublimazione, al fine di produrre rivestimenti per architetture policrome e originali.
Una tecnologia versatile che non investe unicamente le superfici esterne, come ad esempio i rivestimenti degli edifici, ma che coinvolge anche il design interno delle nostre abitazioni.
I profilati o i pannelli di alluminio sono trattati con speciali polveri, che permettono il trasferimento dalle carte transfer sul supporto, adeguatamente preparato. Il risultato è un prodotto ecologico simile al legno, al marmo, al granito o alla radica, nelle più svariate fantasie e tonalità di colore. La scelta della nuance o dell’effetto che più si adatta alle singole esigenze o all’arredamento della casa è davvero ampia.

CARATTERISTICHE:

  • Spessore telaio fisso da 64 mm, anta mobile da 72 mm
  • Tubolarità da 28 a 52 mm
  • Stessi profilati interni ed esterni del sistema “R”, con vasta gamma di soluzioni estetiche
  • Fermavetri, accessori (gli stessi dell’R40), punzonatrice del sistema “R”
  • Squadrette d’angolo anche su tubolari esterni
  • Barrette in poliammide rinforzato da 28,6 mm complanari con colla
  • Ottima prestazione di trasmittanza termica
  • Ampia camera di decompressione (ca 570 mm²)
  • Montanti, traversi e fermavetri uguali per fissi ed apribili
  • Sono fattibili le principali tipologie (finestre, porte, porte finestre, anta-ribalta, monoblocco, etc.)
  • Sono disponibili le certificazioni termiche e di tenuta Aria, Acqua e Vento